Cos’è la menopausa? Si cura? Quali sono i sintomi?

Cos'è la menopausa? Si cura? Quali sono i sintomi?

Cos’è la menopausa? Si cura? Quali sono i sintomi?

Menopausa, cos’è? Sintomi e rimedi.

La menopausa è il periodo della vita in cui la donna smette di avere le mestruazioni. Ma cosa succede nell’organismo?

Cos’è la menopausa?

La definizione più corretta di questo termine indica l’inizio della menopausa nell’esatto momento il cui avviene l’ultima mestruazione.

La menopausa è preceduta dalla premenopausa, periodo in cui la donna presenta un ciclo mestruale irregolare accompagnato da vampate di calore e sudorazioni notturne.

La postmenopausa indica invece il momento un cui le mestruazioni sono totalmente scomparse.

La menopausa avviene statisticamente tra i 45 e i 53 anni ma esistono delle eccezioni. Qualora questa avvenga prima dei 40 anni parliamo di menopausa precoce, tra i 40 ed i 45 di menopausa prematura mentre dopo i 53 menopausa tardiva.

Le cause della menopausa

La menopausa inizia con l’esaurimento della riserva ovarica. Quando una donna nasce ha un determinato numero di ovlulociti che vengono man mano esauriti nel corso della vita.

Le ovaie, sotto ipofici, smettono di produrre follicoli ovarici e quindi smettono di produrre estrogeni segnano la fine dell’età fertile.

Qui inizia la menopausa.

 

Cos'è la menopausa? Si cura? Quali sono i sintomi?

 

Quali sono i sintomi della menopausa?

La menopausa può arrivare con sintomi leggeri o pesanti, dipende di caso in caso. Vediamo i principali sintomi che una donna riscontra durante la menopausa:

  • vampate di calore
  • ipersudorazione
  • viso arrossato
  • dolori muscolari
  • sensazione di affaticamento
  • depressione
  • palpitazioni
  • sbalzi di umore
  • secchezza vaginale
  • problemi del sonno

Complicazioni

Oltre ai sintomi citati, la menopausa aumenta la possibilità che compaiono alcune patologie.

Ipertensione, iperglicemia, osteoporosi possono essere accentuate dall’arrivo della menopausa.

Sarà necessario riporre maggiore cura nell’alimentazione, praticare regolarmente esercizio fisico ed effettuare dei controlli clinici periodici.

Esiste anche il rischio di incombere nel sovrappeso.

Soluzioni

Qualora la menopausa rappresenti una problematica invasiva nel normale scorrere delle attività quotidiane è possibile “curarla” con trattamenti a base di estrogeni.

Terapia ormonale sostitutiva, ovvero pillole, cerotti, spray che vanno a correggere gli squilibri ormonali. Tutto rigorosamente sotto prescrizione medica.